Quali sono le migliori assicurazioni per donne?

La liberalizzazione del mercato delle tariffe nel settore delle assicurazioni per la responsabilità civile auto, ha comportato una differenziazione dei premi in base al profilo degli utenti; le compagnie assicurative che operano in Italia hanno pertanto studiato delle polizze r.c. auto riservate alle donne considerate soggetti meno a rischio per quanto riguarda la sinistrosità.
Le condizioni speciali riservate alle guidatrici nascono dal fatto che in base agli studi statistici le donne risultano meno coinvolte in sinistri con colpa rispetto agli uomini.
I dati statistico.attuariali dicono infatti che per quanto riguarda i sinistri gli uomini sono coinvolti quasi 3 volte di più rispetto alle donne, di conseguenze le imprese hanno ritenuto che le donne debbano essere premiate con tariffe più basse rispetto agli uomini.

Tuttavia, nonostante il dato obiettivo descritto, le compagnie assicurative non potranno più offrire alle donne dei contratti di assicurazione r.c. auto che costano di meno. A deciderlo è stata la Corte di giustizia di Lussemburgo che ha stabilito che dal 21 dicembre 2012 le imprese non potranno più calcolare l’entità dei premi in base al sesso.

Fino alla data del 21 dicembre 2012 le guidatrici possono comunque contare sul fatto che diverse compagnie assicurative continueranno ad offrire delle polizze a loro riservate.
Una delle compagnie assicurative che da sempre ha offerto delle soluzioni tagliate su misura per le donne è stata Dialogo Assicurazioni del Gruppo Fondiaria-Sai, attualmente la polizza proposta costa circa il 20 per cento in meno rispetto a quella offerta ai guidatori.
Altrettanto interessante è la proposta di Genertel l’assicurazione online e telefonica del Gruppo Generali che offre una polizza denominata “Genertel Donna”.
La polizza studiata su misura per le guidatrici oltre a costare di meno, include i seguenti bonus:

assicurazione auto donna

* Bonus panne no problem: in caso di imprevisti quali, ad esempio, la batteria scarica, una gomma bucata ecc, la guidatrice non deve fare altro che telefonare alla centrale operativa di Genertel che provvederà ad inviare un tecnico per risolvere l’emergenza.

* Bonus Taxi: in caso di fermo macchina per riparazione , Genertel rimborsa fino a 100 euro per le spese del taxi.

* Paghi 11 circoli 12: si tratta di un bonus offerto alla guidatrici che si trovano nella fascia d’età dai 30 ai 40 anni.

* Assistenza legale: viene garantito il rimborso fino a 10 mila euro per spese legali conseguenti ad una vertenza insorta dopo un sinistro.

Maggiori informazioni su “Genertel Donna” si trovano su:

http://www.genertel.it/assicurazioni/auto/assicurazione_auto_donna.jhtml;