Posso trasferire la mia attuale polizza auto su di un nuovo veicolo? Cosa devo fare?

Chi si accinge ad acquistare un’auto nuova o usata deve affrontare tutta una serie di adempimenti burocratici tra cui la stipula di un nuovo contratto di assicurazione. La sottoscrizione di una polizza con la medesima compagnia con la quale era assicurato il vecchio veicolo non è un’operazione complicata tuttavia il contraente assicurato deve seguire alcuni passaggi affinché sia attiva sul nuovo mezzo la copertura assicurativa di Responsabilità Civile auto necessaria per circolare.
A tal proposito è bene sapere che quando un contratto di assicurazione ne sostituisce uno che assicurava l’altro mezzo, le garanzie sono immediatamente attive nel momento in cui il proprietario entra in possesso del nuovo veicolo.
Tutte le compagnie assicurative chiedono espressamente che il contraente assicurato distrugga i documenti assicurativi del vecchio veicolo a cominciare dal contrassegno; si tratta di un’operazione che il proprietario deve diligentemente osservare al fine di evitare di rimborsare la compagnia di assicurazione per eventuali danni che la stessa dovesse risarcire a terzi.

Per effettuare un nuovo contratto non è necessario inviare alcuna comunicazione scritta, è sufficiente comunicarlo a voce di persona o telefonicamente. Per perfezionare il nuovo contratto sarà necessario produrre copia del certificato di proprietà del nuovo veicolo.
trasferimento polizza
È bene sapere che il trasferimento di una polizza Rc auto non comporta particolari difficoltà, mentre il trasferimento di un’assicurazione infortuni al conducente e di una antifurto non sempre è possibile in quanto può essere legata al possesso e alla proprietà di un determinato mezzo.
Ad esempio le polizze denominate “Identica Red” e “Identica Gold” rilasciate da Fondiaria-Sai, sono valide solo a condizione di essere in possesso di un “Certificato identificativo” che si riferisce ad un veicolo provvisto dell’antifurto Identicar; detto antifurto consiste in una marchiatura indelebile apposta sui vetri del veicolo stesso.
Nella marchiatura viene riportato il numero di targa o del telaio del veicolo assicurato, pertanto nel caso in cui il veicolo venga rottamato o venduto cessa la copertura assicurativa; l’assicurazione può essere trasferita su un altro mezzo solo a condizione che il beneficiario riacquisti un’auto nuova del gruppo Fiat.
I contratti assicurativi citati, sono offerti da Fondiaria-Sai, rientrano nella tipologia delle cosiddette polizze collettive e vengono proposti dalla rete di vendita Fiat.

Per avere ulteriori informazioni su come trasferire la polizza da un’auto ad un’altra si suggerisce di visitare i seguenti link:

* http://www.zurich-connect.it/default.aspx?Target=PolizzeAuto