La mia assicurazione auto è valida negli stati uniti ed in ogni altra parte del mondo?

Solitamente tutte le assicurazioni auto necessitano della responsabilità civile, cioè coprono i danni a persone o cose causati da un veicolo, ed è dunque obbligatoria. Tutte le altre assicurazioni, come la copertura di danni in caso di furto, incendio, atti vandalici o altro e la copertura al conducente e agli altri passeggeri, sono facoltative.
Molte volte, però, ci si pongono degli interrogativi, soprattutto da parte di coloro che spesso sono abituati a viaggiare con la propria auto all’estero per motivi di lavoro o altri scopi: le assicurazioni auto valgono solo nel Paese di residenza abituale, in cui si stipula la polizza, in questo caso si parla dell’Italia, oppure la copertura è valida anche in altri Paesi del mondo?
La legge numero 990 del 24 dicembre 1969 tratta la responsabilità civile degli autoveicoli, obbligatoria per i veicoli a motore che circolano nel territorio italiano. Nei Paesi europei e negli Stati Uniti gli automobilisti hanno l’obbligo di rinnovare l’assicurazione ai veicoli ogni anno.

La mia assicurazione auto è valida negli stati uniti ed in ogni altra parte del mondo

In caso di trasferimento in un altro Paese dell’Unione Europea, le autorità devono necessariamente accettare la copertura assicurativa di qualsiasi compagnia, purchè questa abbia sedi o filiali nel Paese straniero o fornisca almeno i servizi nel territorio. E’ molto importante, per chi si deve trasferire, momentaneamente o meno, in un altro Paese dell’UE, conoscere bene tutta l’informativa della propria polizza e quindi verificare, presso la propria compagnia, se la polizza è valida anche in quel determinato Paese. Se la polizza, invece, non è valida, è possibile rivolgersi agli uffici nazionali di assicurazione per conoscere le compagnie assicurative con contratti validi anche fuori. Per le stipule di una nuova assicurazione auto in un altro Paese, non è necessario presentare l’attestato di rischio, viene richiesto solo da alcune compagnie.

Per avere maggiori chiarimenti e informazioni di questo tipo, sul web esistono diversi siti internet che aiutano a chiarire dubbi sulla validità delle assicurazioni fuori dal territorio italiano; si rimanda per esempio al sito: http://europa.eu/youreurope/citizens/vehicles/insurance/validity/resident_it.html