DISDETTA DELLA POLIZZA ASSICURATIVA

La maggior parte dei contratti RC Auto prevede la clausola “tacito rinnovo”, che implica l’automatismo per cui ogni anno viene rinnovata automaticamente la vostra polizza per almeno un altro anno, salvo l’invio di un fax o di una raccomandata quindici giorni prima della scadenza.

Ci sono dei casi in cui però il contraente può direttamente inviare la disdetta della polizza: ad esempio quando la Compagnia comunica un aumento in percentuale della polizza superiore al tasso di inflazione. Attenzione: anche in questo caso gli strumenti sono i medesimi che per il primo, quindi consigliata la raccomandata o in ultima istanza il fax.

Potete informarvi sull’attuale tasso di inflazione programmato dal DPEF (Documento di Programmazione Economica) che viene pubblicato ogni anno dal Governo e che attualmente si attesta per il 2011 all’1,5%.

rinnovo polizza auto

Quando non c’è il tacito rinnovo

Negli ultimi anni si sono sviluppate nel mercato italiano “compagnie non tradizionali”, ovvero compagnie assicurative “on line”, che operano via internet o via telefono, che spesso non adottano il tacito rinnovo, dunque non serve alcuna comunicazione alla compagnia assicuratrice in quanto il contratto cessa automaticamente alla sua scadenza. Questo tipo di trattamento che può facilitare il cambio Compagnia e la disdetta della polizza, può essere dovuto sia all’alto tasso di flessibilità che hanno queste compagnie nell’acquisire (e perdere) clienti, sia alla forza di queste compagnie di avere i prezzi più competitivi sul mercato, dunque non hanno bisogno di molte “barriere” per trattenere quei clienti che puntano soprattutto sul risparmio.