Assicurazione Alcune tipologie a confronto

Le diverse tipologie di polizza assicurativa dipendono dall’interesse personale che si vuole difendere, si stipula una polizza assicurativa principalmente per proteggere sé stessi o i propri beni da un evento futuro ed incerto che può anche essere dannoso per la propria integrità. Per quanto riguarda le assicurazioni che tutelano il soggetto, egli si vuole tutelare da tutti quegli eventi che si verificano normalmente nel corso della vita come infortunio, invalidità e pensione; nel caso del patrimonio della persona invece si vuole tutelare da furto, incendio o alcune tipologie di avvenimento.

Ci può anche essere però una polizza di tipo medico, non solo per quanto riguarda le professioni cosiddette a rischio, ma anche per tutti coloro che desiderano tutelare la propria salute e avere anche diversi vantaggi qualora sia necessario ricoverarsi in ospedale; l’assicurazione sulla casa e sui fabbricati permette a tutti coloro che lo desiderano di tutelare un bene ritenuto fondamentale dalla maggior parte degli italiani, tutelandola così da vari tipi di danni. Se invece si parla di un argomento così delicato oggi come oggi come la pensione, ci sono varie forme di pensione integrativa, che possono aiutare tutti coloro che attualmente lavorano a mettere da parte un piccolo capitale in previsione della futura pensione; per tutelare i propri diritti e anche quelli dei propri familiari c’è la polizza assicurativa per la tutela giudiziaria che aiuta l’assicurato a sostenere eventuali spese di natura legale.

assicurazioni a confronto

La polizza assicurativa sugli infortuni è in grado di tutelare il soggetto nel caso in cui subisca un infortunio più o meno grave che possa limitare la capacità lavorativa così come anche il decesso; l’assicurazione sulla malattia aiuta l’assicurato a sostenere eventuali spese in caso di ricoveri dopo incidenti o infortuni; inoltre, c’è anche l’assicurazione sui viaggi che tutela l’assicurato in alcuni specifici casi in cui possono accadere degli spiacevoli inconvenienti come ad esempio lo smarrimento dei bagagli. Anche per chi svolge con una certa regolarità e a livello agonistico una determinata attività fisica e sportiva ci sono delle polizze assicurative, che garantiscono loro una buona tutela e soprattutto molto completa in tutti i suoi aspetti. Ovviamente non vanno dimenticate anche le polizze assicurative pensate appositamente per i mezzi di trasporto come la macchina o la moto che sono assai flessibili in base alle esigenze dei conducenti; infatti ci possono essere polizze annuali oppure temporanee, con diverse coperture aggiuntive, con la possibilità di avere uno o più conducenti, in questo caso tutto dipende dalla cilindrata del mezzo ed anche dalla storia assicurativa del soggetto.