Alleanza Assicurazioni

Alleanza Assicurazioni è una delle compagnie assicurative con più mercato in Italia: copre molti ambiti, dal ramo pensionistico, alle polizze vita, per non dimenticare quelle sulla professione e tanto altro.
Il marchio Alleanza, che comprende anche altre ramificazioni, si occupa quindi di diversi settori, insieme al marchio Toro e ad altri, che fanno parte della stessa compagnia.
Nel caso in cui si volesse calcolare un preventivo per la propria auto, sarà possibili comparare l’offerta del gruppo Alleanza o Toro in alcuni dei principali siti che offrono comparazione per preventivi auto, come ad esempio www.assicurazione.it o www.cercaassicurazioni.it

alleanza assicurazioni
Qui sarà infatti possibile vedere i preventivi di tante diverse compagnie, per capire quale sia effettivamente il più conveniente.
Su questi motori di ricerca e comparazione sarà necessario inserire dati ed informazioni uguali, che permetteranno di capire se, a parità di vantaggi, un’assicurazione disponga di un’offerta più conveniente rispetto ad un’altra.
Quando si procede al confronto tra le varie assicurazioni è quindi importante inserire gli stessi parametri, in modo da procedere con un confronto corretto. Ma è necessario anche valutare se le garanzie offerte sono le stesse, quindi se ad esempio si desidera includere la polizza furto e incendio o quella riguardante le calamità naturali, si dovrà anche verificare che l’offerta di ogni compagnia sia equivalente.

A cambiare l’ammontare del premio finale influiscono in ogni caso molti fattori: dalle generalità dell’intestatario, alla potenza della vettura, per non dimenticare la destinazione, il luogo di custodia abituale e i guidatori dell’automobile.
Nel caso in cui l’intestatario abbia un’età inferiore ai 26 anni, inoltre, la polizza aumenterà sensibilmente in ragione di un maggiore rischio.
Da ricordare anche il fatto che i neopatentati che siano in possesso di patente B di guida da meno di un anno, incorrono in rilevanti limitazioni. Non potranno infatti guidare né essere coperti da assicurazione quando si tratta di veicoli che superino un determinato rapporto peso potenza, e i 90 cavalli totali di potenza.
Ha molto rilievo anche la residenza dell’intestatario: in una città può raddoppiare l’ammontare del premio rispetto ad un’altra città. Importa anche sensibilmente il fatto che a guidare la vettura sia solo l’intestatario, oppure anche una seconda vettura, o ancora che l’automobile possa essere guidata da chiunque.